· 

Ancona e dintorni

Vista dall'alto del centro storico di Ancona
Vista dall'alto del centro storico di Ancona

In questa estate 2020 in cui molti italiani sono tornati alla scoperta dell'Italia, anche noi abbimo deciso di andare con la nostra Canon in cerca di qualche scorcio in giro per il nostro meraviglioso paese.
Ancona non è solo la città portuale che tutti conoscono e da dove molti partono con la nave per la Grecia o la più vicina Croazia, ma anche una città interessante e particolare da cui poter partire per esplorare le spiagge marchigiane della zona o il Parco del Conero, luogo ricco di viste mozzafiato e sublimi sapori.

Il porto di Ancona di sera diventa un luogo pieno di luci e molto intagrammabile. Quando il caos delle navi da crociera e dei traghetti in partenza si quieta, non restano che i colori del tramonto, le luci e le gru da carico per le navi cargo.
E il canto dei gabbiani diventa il rumore più assordante.

Tre foto dela città e altrettanti scorci di Ancona. La prima è la strada che costeggia il porto, con i suoi palazzi che in qualche modo dividono il mare dal centro storico e lo scalo marittimo.
Nella seconda foto, un affiaccio sul mare tra le strette vie della parte alta della città.

Guardatevi sempre attorno e camminate tanto. Ci sono angoli bellissimi da immortalare!

La terza foto è la stretta via tra le case che porta verso il Duomo. Tanta salita ma anche un panorama unico sulla città.
Danon perdere!

Chiudiamo ( per ora), con queste due foto di Loreto, la famosissima località tanto cara a Papa Wojtyila e ai fedeli di tutto il mondo che vengono qui per pregare alla Madonna della Basilica.
Nela foto a destra invece la spiaggia di Mezzavalle nello splendido scenario del Conero. Per arrivare bisogna affrontare un impervio sentiero lungo una discesa piuttosto ripida ma, al vostro arrivo e, soprattutto, lungo il percorso, non mancheranno le occasioni per immortalare la Riviera del Conero in tutto il suo splendore.

Scrivi commento

Commenti: 0